Dec 19, 2019

INTESA SANPAOLO VITA ASSUME IL CONTROLLO DI RBM LEADER INDIPENDENTE DELLA SANITÀ INTEGRATIVA

Milano, 20 dicembre 2019 – I Consigli di Amministrazione di Intesa Sanpaolo e di Intesa Sanpaolo Vita hanno approvato l’ingresso con una quota di controllo nel capitale di RBM Assicurazione Salute, interamente posseduta dal Gruppo RBH, della famiglia Favaretto. La società, fondata nel 2007, è il terzo operatore in Italia nel mercato assicurativo salute con una quota del 17,7%; unico player indipendente, registra 515 milioni di euro di premi lordi, un utile netto di circa 37 milioni di euro, quasi 5 milioni di clienti, partnership con oltre 130 fondi sanitari integrativi e casse di assistenza in Italia,
conta 55 dipendenti e un solido track record in termini di crescita dei premi e della profittabilità. 

Dec 12, 2019

VECCHIETTI, RBM ASSICURAZIONE SALUTE: “IL NOSTRO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PER “GUARIRE” HA BISOGNO DELLE RISORSE DELLA SPESA SANITARIA E DELLA SANITÀ INTEGRATIVA, COME GIÀ AVVIENE PER LA SANITÀ PUBBLICA NEL REGNO UNITO (NATIONAL HEALTH SISTEM )”

Preganziol, 13 dicembre 2019 – “Come emerge con chiarezza dai due rapporti (22° Rapporto Pit Salute di Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato e XV Rapporto Sanità del Crea dell’Università di Tor Vergata dal titolo “Il ritorno della Politica Nazionale in Sanità (?)”) presentati in questi giorni - spiega Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di RBM Assicurazione Salute - la sanità italiana e il nostro Servizio Sanitario Nazionale hanno bisogno di una ricetta “nuova” per guarire dai mali che li affliggono da tempo: la lunghezza delle liste d’attesa, la carenza di personale, il sottofinanziamento della spesa sanitaria pubblica, la mancanza di assistenza territoriale, il contingentamento dell’accesso alle cure (ticket, eccessiva burocrazia, etc).

Dec 02, 2019

SARDEGNA, LA DENUNCIA DI APMARR: SMETTIAMO DI CURARCI PERCHÉ FINISCONO I SOLDI E NON ARRIVANO LE MEDICINE? DA UNA SETTIMANA L’OSPEDALE DI OLBIA HA ESAURITO LE SCORTE DI UN FARMACO BIOLOGICO USATO PER LE MALATTIE REUMATICHE

Cagliari, 3 dicembre 2019 – Da una settimana l’Ospedale San Giovanni Paolo II di Olbia non può somministrare a chi è affetto da malattie reumatiche i farmaci biologici necessari per le loro cure a causa, come spiegato dalla farmacia del presidio ospedaliero, “dell’esaurita disponibilità contrattuale”. É quanto denunciato da APMARR (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare) per voce di Mariella Piredda, referente APMARR Regione Sardegna: “Chiediamo che sia ripristinato al più presto il diritto alla cura delle persone con malattie reumatiche. Smettiamo di curarci perché finiscono i soldi? Non possiamo interrompere improvvisamente le cure per un periodo prolungato di tempo a causa del mancato rifinanziamento del budget”.

Dec 02, 2019

“RICONOSCIMENTO, TRATTAMENTO INTEGRATO E NUOVE PROSPETTIVE TERAPEUTICHE: L'IMPEGNO PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DELLA VITA DELLE PERSONE CON SINDROME FIBROMIALGICA”

Si svolgerà giovedì 5 dicembre, presso la sala Asclepios del Policlinico di Bari, l’evento conclusivo del progetto Network Fibromialgia - Rete di supporto, inclusione e innovazione per le donne con Sindrome Fibromialgica finanziato dalla Regione Puglia grazie all’avviso “Puglia Capitale Sociale 2.0 – Linea A”.
Avviato a dicembre 2018, il progetto è stato realizzato dalla Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare (APMARR) in partenariato con l’Associazione di Promozione Sociale Conchiglia e con la collaborazione di AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica, ASL Taranto, Ordine dei Medici di Taranto, Ordine degli Psicologi della Regione Puglia e SIR - Società Italiana di Reumatologia sezione Puglia.

Nov 27, 2019

VECCHIETTI, RBM ASSICURAZIONE SALUTE: LE ASSICURAZIONI SANITARIE COME FATTORE REDISTRIBUTIVO NELL’ACCESSO ALLE CURE PRIVATE DEI CITTADINI

Firenze, 28 novembre 2019 – “Il settore assicurativo – spiega Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e
Direttore Generale di RBM Assicurazione Salute, intervenuto all’incontro “Valore della Sanità e Sanità di
Valore. Sanità e Scienze della Vita fattore di sviluppo e crescita per l’Italia” nel corso del 14° Forum Risk
Management di Firenze – è uno strumento che consente ai cittadini di avere una maggiore accessibilità e
una migliore redistribuzione delle risorse rispetto all’acquisto individuale di prestazioni sanitarie nella sanità
privata, basato solo sulla capacità reddituale del singolo cittadino. 

Nov 21, 2019

MALTEMPO, RBM ASSICURAZIONE SALUTE SOSTIENE LA POPOLAZIONE DI MATERA

Matera, 22 novembre 2019 – I rioni Sassi inondati da fango e detriti, 8 milioni di euro come prima stima dei danni provocati dall’ondata di maltempo che ha colpito la città di Matera tra l’11 e il 12 novembre scorsi.
Come successo nella scorsa settimana per i veneziani, RBM Assicurazione Salute, la Prima Compagnia assicurativa italiana nel ramo salute, ha deciso di eliminare scoperti e franchigie (ovvero la quota a carico dell'assistito) per le cure mediche e gli infortuni conseguenti all’alluvione degli assicurati di Fondi Sanitari/Polizze collettive e Polizze Salute Individuali residenti nella città di Matera fino al 20 dicembre.

Nov 14, 2019

INONDAZIONE VENEZIA, RBM ASSICURAZIONE SALUTE: "VICINI ALLA NOSTRA CITTÀ"

Venezia, 15 novembre 2019 – Una marea salmastra ha inondato Venezia: 187 centimetri di acqua hanno invaso la città e le isole dell’arcipelago veneziano e si attende con grande preoccupazione un'altra marea.
A fronte di questo drammatico stato di emergenza che ha messo in ginocchio l’intera città e le isole veneziane, RBM Assicurazione Salute, la Prima Compagnia assicurativa nel ramo salute, ha deciso di eliminare scoperti e franchigie (ovvero la quota a carico dell'assistito) per le cure mediche degli assicurati di Fondi Sanitari/Polizze collettive e Polizze Salute Individuali presenti nella città di Venezia.

Nov 10, 2019

CONNEGGS, ARRIVA IL PRIMO SOCIAL NETWORK SULLA FERTILITÀ

Roma, 11 novembre 2019 – Le donne con problemi di infertilità o che stanno cercando una gravidanza non sono più sole. Al loro fianco ora c’è Conneggs, il primo social network sulla fertilità e la Procreazione Medicalmente Assistita (PMA), lanciato oggi dalla start up romana Mabu s.r.l.

1 / 16

Please reload

  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • Flickr Clean
  • Instagram Clean

.​© 2017 Proudly Created by AXESSPR Team :)